Le graminacee da giardino possono essere un’idea di verde assolutamente originale.
Infatti la loro richiesta nel nostro viavio in Puglia sta crescendo tantissimo, forse per i loro colori o forse anche per la scarsa richiesta di attenzioni o cure particolari.

In quest’articolo parleremo delle graminacee da giardino più richieste del momento:

  • Il Carex Rosso
  • La Festuca Glauca

Carex rosso

La Coltivazione del Carex Rosso

Il Carex Rosso è una splendida graminacea da giardino, una erbacea perenne con foglie rosso-bronzo, che sfuma all’oro verso le punte.

È una pianta che ama il sole pieno o al massimo la mezz’ombra. Predilige terreni ben drenati ma, anche poveri.
Da evitare solo i ristagni.

Le foglie non vanno potate, ma solo rimosse le foglie basali esterne che vengono perse naturalmente dalla pianta e seccandosi.
Non è un intervendo necessario, ma solo estetico.
Questa caratteristica la rende quindi un’ottima pianta da giardino, per via della pochissima manutenzione necessaria.

Festuca glauca

La Coltivazione della Festuca Glauca

Anche la Festuca Glauca è una splendida pianta da giardino, utilizzata spesso come pianta da bordura.
È una pianta perenne sempreverde, con foglie lunghe, sottili e di colore blu-grigiastro.
In estate, si abbelliscono sottili fusti, simili a pannocchie, ovali e di color porpora.

La Festuca ama terreni soffici e ben drenati e non sopporta terreni umidi e molto pesanti. Durante la primavera sarà buona abitudine quella di concimarla diluendo la sostanza all’acqua di annaffiatura ogni 15 giorni circa.

Di solito la Festuca Glauca non è attaccata da parassiti o malattie, ma può soffriremarciume radicale in caso di ristagni idrici.